Data Driven / Human Made. L'antropologia alla base del Growth Hacking

Che legame c’è tra Antropologia, Marketing e Growth Hacking?

In questo libro ti dimostro come i meccanismi alla base della crescita di un business siano gli stessi che regolano i comportamenti umani. Migliora le tue strategie di marketing ed il tuo punto di vista grazie alle tecniche e gli strumenti che ti spiego passo dopo passo in questo manuale operativo.

Curioso?
Clicca qui sotto, compila il modulo e ti invierò gratis due capitoli in anteprima

Voglio leggere i primi due capitoli

Oppure acquistalo subito su Amazon

Lo voglio comprare subito!

DATA DRIVEN/HUMAN MADE

L'antropologia alla base del Growth Hacking

Il primo libro che spiega il Growth Hacking partendo dall'analisi della natura umana: la vendita come istinto, le relazioni come motore del costrutto sociale; i test come ricerca di feedback e slancio costante al miglioramento.

Leggi gratis i primi due capitoli
Per farlo ti basta lasciarmi il tuo indirizzo email.

LEGGI I PRIMI DUE CAPITOLI

Prima e quarta di copertina di Data Driven/Human Made. Prima e quarta di copertina

Ecco perché dovresti assolutamente leggerlo:

Io sono Noemi, sono il CEO di _blank Growth Agency, mi occupo di consulenza strategica, crescita aziendale e… sono un’antropologa. I miei studi mi hanno permesso di trovare nella scienza dei comportamenti umani le risposte necessarie a costruire strategie di marketing efficaci per soddisfare le reali esigenze del cliente. In questo libro ti offro una base teorica sui principali concetti legati al marketing e al growth hacking, insieme ad un punto di vista completamente nuovo.

Parto dall’assunto imprescindibile che il marketing sia sempre destinato alle persone. Ecco perché riconduco la vendita, i funnel e la sperimentazione ai più naturali processi umani. Quelli che hanno da sempre mosso l’essere umano, che dall’alba dei tempi si sposta, baratta, combatte e stringe alleanze al solo scopo di ottenere benefici.

Se questo è vero, a cosa serve spezzettare il sapere in mille diverse teorie? Nel mio libro riduco tutto a un concetto universale: l’antropologia alla base del marketing, o meglio del growth hacking, che - come spiego in questo volume - è per me la realizzazione migliore possibile del marketing stesso.

Ho voluto condividere in queste pagine anche le tecniche, gli strumenti e i protocolli di lavoro adottati dal mio Growth Team, dimostrando come un approccio data driven sia profondamente connesso con una visione del marketing human to human. Cosa sono del resto i dati se non la rappresentazione numerica di ciò che le persone fanno, pensano, desiderano?

Ho potuto collegare tutto questo perché, dopo una complicata fase della mia vita in cui cercavo ostinatamente una risposta alla domanda “cosa vuoi fare da grande?”, ho scoperto di essere un multipotenziale. Voglio fare, essere e studiare mille cose diverse e in “Data driven/Human made - L'antropologia alla base del Growth Hacking” sono riuscita a condensarle tutte in un manuale completo.

Tutto quello che dovresti conoscere sul Growth Hacking, incluse le strategie che puoi applicare da subito nella tua attività sono all’interno del mio libro.

SCARICA L'ANTEPRIMA


Per chi ho scritto questo libro?

Per gli imprenditori che non conoscono o non sfruttano ancora i vantaggi del Growth Hacking.

In “Data driven/Human made - L'antropologia alla base del Growth Hacking”, spiego nel dettaglio le fasi del protocollo di sperimentazione rapida ideato da Sean Ellis, col quale puntiamo alla scalabilità del business combinando analisi dei dati e test continui. Questo libro è la prova che il Growth Hacking è esattamente quello di cui oggi ogni azienda ha bisogno.

Per i marketer intenzionati a implementare le loro strategie.

Impara a raccogliere dati, selezionare quelli realmente rilevanti ed interpretarli per metterli al servizio del tuo lavoro, combinando l’approccio data driven con una visione human centered. La creatività è una dote fondamentale per chi sceglie questo mestiere, ma se non è subordinata ad un approccio tecnico e scientifico è fine a se stessa.

Per gli studenti che cercano un manuale di Marketing e Growth Hacking completo ed innovativo.

Il manuale è pensato per offrire una solida base teorica ma anche mostrare praticamente gli strumenti da utilizzare e offrire spunti di riflessione ed approfondimento. È il libro che avrei desiderato leggere quando studiavo e quindi ho sentito il dovere di lasciare qualcosa per chi è arrivato dopo di me.

Per tutti i multipotenziali che ancora non hanno una risposta alla domanda “Cosa vuoi fare da grande”.

La vita mi ha insegnato che se hai mille passioni non sei obbligato a scegliere una strada unica, che la formazione a T può essere un vantaggio e la poliedricità un valore aggiunto. Se anche tu ti senti bloccato in questa situazione, ti mostrerò come trovare i punti di connessione tra tutto quello che ami e che sai per sfruttare appieno il tuo potenziale nascosto.

Leggi i primi due capitoli gratis:

Compila il modulo



Ecco cosa troverai nel mio libro. Ho riassunto in un unico manuale non solo gli anni di esperienza diretta al fianco di aziende nei settori più diversi tra loro ma ho riunito e messo in ordine tutte le informazioni essenziali sul Growth Hacking, spiegando una volta per tutte il legame diretto che lega il Marketing e l’Antropologia e mostrando come sfruttare queste conoscenze per realizzare modelli di crescita concreti per le aziende.


Leggi Data Driven/Human Made per scoprire:

  1. Che cos'è il Growth Hacking

    Come applicarlo a un business e in che modo aziende come Dropbox e AirBnB sono riuscite a sfruttarne i benefici per raggiungere milioni di utenti nel mondo moltiplicando i loro guadagni.

  2. Cos’è l’High Tempo Testing

    Quali sono le fasi di sperimentazione rapida attraverso cui un growth team organizza uno sprint per trovare le soluzioni più efficaci a rimuovere gli ostacoli che impediscono la crescita di un business.

  3. Come effettuare uno Sean Ellis test

    Come capire se un prodotto è o meno un Must-Have, e come calcolare il Product Market Fit, metrica fondamentale per la validazione di un progetto imprenditoriale.

  4. La storia e l’evoluzione del marketing

    Uno sguardo ai modelli teorici inizialmente focalizzati sul prodotto, che sono poi andati modificandosi fino a una maggiore centralità del consumer.

  5. In che modo l’antropologia può offrire strumenti di lettura per comprendere i meccanismi che regolano i processi di acquisto e vendita

    Come sfruttare i concetti di Brand Identity e Buyer Persona per riportare la comunicazione uno a molti, tipica del marketing, a un modello 1:1, più semplice perché frutto del rapporto human to human.

  6. Che cos’è il funnel dei pirati

    Di quante e quali fasi si compone e come analizzare ogni singola tappa del funnel per individuare i colli di bottiglia che impediscono a un business di continuare a crescere.

  7. I segreti per una comunicazione efficace

    Partire dai processi cognitivi per individuare gli elementi su cui puntare per costruire messaggi e campagne memorabili. Lo storytelling come chiave per conquistare la memorabilità ed il copywriting come mezzo e azione.

  8. Quali sono gli elementi e i passaggi fondamentali per definire un brand dotato di una personalità chiara e coerente

    Come ispirare fiducia nei consumatori e generare relazioni long-term che si traducano in azioni di retention, referral e quindi maggiore profitto per l’azienda.

  9. Qual è il legame tra relazioni e reputazione e quali sono i 5 errori più comuni che i brand commettono nella gestione delle loro comunicazioni

    L’esempio positivo di Ferrero, che si è distinta per l’ottimale gestione della crisi durante le proteste contro l’utilizzo dell’olio di palma.

  10. Come trovare la Stella Polare

    Quali sono le metriche da tenere in considerazione per monitorare nel tempo i risultati di un business e restare preparati ai cambiamenti del mercato; la storia di come il successo di Blockbuster sia stato affossato da Netflix proprio per non aver tenuto sotto controllo il proprio Product Market Fit.

  11. Quali strumenti e metodi utilizzare per raccogliere dati,

    estrapolare quelli più rilevanti e servirsene per strategie di marketing data driven/human made.

Leggi due capitoli gratis

Chi sono io e perché dovresti leggere il mio manuale

Alla domanda "Cosa vuoi fare da grande?" non ho mai saputo rispondere. Tant'è che il lavoro che ho scelto, alla fine, è il risultato di mille passioni e altrettante esperienze.

Ho fondato un'agenzia di growth hacking perché ho scoperto essere la soluzione più ovvia al mio sentirmi da sempre un multipotenziale. La laurea in Demoetnoantropologia mi ha dato un approccio analitico alle persone, i 7 anni al Ministero degli Affari Esteri a promuovere il Design Italiano in giro per il mondo mi hanno fatto scoprire la mia capacità di adattamento e di problem solving, insieme a un profondo amore per l'arte e per la bellezza; infine, la curiosità innata e lo studio costante mi hanno permesso di affinare le tecniche e le metodologie del marketing e della pianificazione a tutto tondo.

Oggi sono il CEO di _blank Growth Agency e aiuto aziende in ogni industry ad aumentare l'utile. Per farlo metto insieme numeri, creatività e profonda conoscenza dei comportamenti umani, perché sono fermamente convinta che siano le persone il cuore pulsante di tutti i processi.

“Data Driven/Human Made - L'antropologia alla base del Growth Hacking” è il libro in cui per la prima volta ho condensato tutta la mia esperienza per metterla a disposizione di imprenditori, marketers, studenti e altri multipotenziali come me.


Vuoi acquistarne una copia?
Compila il modulo: senza impegno leggerai gratis due capitoli in anteprima.

Scarica i primi due capitoli

Noemi Taccarelli
Poi accumuli esperienze, arricchisci esponenzialmente gli studi, riempi gli spazi e come per magia, ogni cosa si lega ad un'altra. Ogni cosa acquista senso, e moltiplica il suo valore. Perché se insegui quello che ami, se non lavori per la busta paga ma per la gioia di fare la differenza e costruire in quello che ti emoziona, non puoi non avere successo. Perciò, innamorati. Connetti i punti.
 

tratto dal libro

 

DATA DRIVEN/HUMAN MADE

 
L'antropologia alla base del Growth Hacking
 

di Noemi Taccarelli

 



Compila il modulo per ricevere subito i primi 2 capitoli in anteprima



Oppure acquistalo subito su Amazon